Open top menu
#MuseumWeek: l’arte in centoquaranta caratteri

#MuseumWeek: l’arte in centoquaranta caratteri

Questa settimana i quadri scenderanno dai muri delle gallerie d’arte e cominceranno a girare il mondo a cavallo di 140 caratteri.

Sembra una pazzia, in verità quella che è appena iniziata è la ‪#‎MuseumWeek, la settimana che Twitter sta dedicando ai musei di tutto il mondo.

Per festeggiare il suo ottavo compleanno, il social cinguettante si è voluto regalare una settimana di tweet a tema invitando utenti e curatori a raccontare, nei tassativi 140 caratteri, l’arte custodita – in certi casi rinchiusa – in musei e gallerie.

Questa idea ha una doppia valenza: esportare l’arte e promuovere gratuitamente musei e gallerie che, inutile dirlo, subiscono la crisi come gli altri settori. Detta semplicemente: nessuno si procura ferite o squarci partecipando, il rischio è solo quello di divertirsi!!

Basta un telefonino con connessione, un account Twitter e la voglia di farlo, così un utensile da lavoro etrusco imboscato in una teca del museo di Civitavecchia si fa un viaggetto verso l’Australia e permette a chi non può essere fisicamente qui di conoscere chi erano gli italiani prima del calcio e di Amici di Maria De Filippi.

Direi che non esistono scuse per non aderire (messaggio subliminale per il museo di Civitavecchia), per cui buon #MuseumWeek a tutti coloro che vogliono vedere l’arte viaggiare!

Foto di Enrico Paravani ©

Autore: TerzaStrada

La voce di chi sa che la forza degli uomini liberi sta nel pensiero e nella parola.

TerzaStrada
Written by TerzaStrada

La voce di chi sa che la forza degli uomini liberi sta nel pensiero e nella parola.

No comments yet.

No one have left a comment for this post yet!

Leave a comment