Open top menu
Gli allegri chirurghi

Gli allegri chirurghi

E’ da oggi che si alterna in articoli catastrofici buona parte dell’opposizione civitavecchiese.

Ha iniziato la strana coppia, l’Al Bano e Romina Power di casa nostra, il duo Mecozzi/Angeloni.

Subito dopo è toccato a Grasso e Tidei, o Raimondo e Sandra, che si sono cimentati nel più classico canto del cigno nero.

Li chiameremo per comodità “gli allegri chirurghi”.

Ricordate il gioco del dottore che doveva operare il paziente senza toccare gli organi e senza farlo gridare?

Un pò come loro che hanno operato questa città per decenni, facendola gridare continuamente di dolore, rimanendo però sempre allegri.

Ebbene si, tutti questi personaggi, cantano vittoria e sperano che la Corte dei Conti dichiari inadatto il piano di recupero messo in atto dal Movimento 5 Stelle e dalla giunta Cozzolino, impegnati a salvare il comune dal  dissesto finanziario.

Ci si chiede: ma da che parte stanno? Stanno dalla parte dei cittadini o sperano di poter arrivare a governare dopo esser stati sonoramente bocciati dalla città?

Sembra che qualcuno provi ad usare la propria forza politica, soprattutto in regione, per mettere continuamente i bastoni tra le ruote a questa amministrazione, anzi per dire la verità è molto più che una sensazione.

Si tenta di vanificare l’enorme lavoro a cui è sottoposta la giunta e il consiglio comunale con degli stratagemmi imbarazzanti, la questione discarica/Mad ne è un esempio lampante.

Usare la propria influenza contro la propria città e non a favore, la dice lunga sui personaggi che si sono alternati nel suo governo. Ricorderete sicuramente la guerra Moscherini/Giro finita poi in un bel matrimonio pieno di baci e foto e confetti.

La politica usata contro i cittadini inermi, usata contro i cittadini ridotti all’esasperazione, usata per soli scopi elettorali e per sete di potere, porta ai facili cambi di maschera, ed improvvisamente…….pufffff, il problema non c’è più, loro sono puliti e vergini.

E’ vero, lo avevano e detto e lo sapevano: peccato che loro siano stati la causa del problema.

Comunque vada inizierà un processo di cambiamento radicale della pubblica amministrazione e i cittadini ne godranno tutti i benefici. Il cambiamento è già iniziato ma con una differenza enorme, ci sarà chi è parte del cambiamento e chi il cambiamento lo subirà, è inevitabile.

Per il resto invitiamo i cittadini a grattarsi le palle quando incontreranno loro, gli allegri chirurghi,  capaci di sorridervi mentre vi stanno lentamente uccidendo, ricordate, non sono dalla vostra parte.

Se li conosci li eviti, se non li eviti diventi come loro.

Civitavecchia rimarrà libera.

Autore: TerzaStrada

La voce di chi sa che la forza degli uomini liberi sta nel pensiero e nella parola.

TerzaStrada
Written by TerzaStrada

La voce di chi sa che la forza degli uomini liberi sta nel pensiero e nella parola.

No comments yet.

No one have left a comment for this post yet!

Leave a comment